mercoledì 23 aprile 2008

Aspettando un'alba che tarderà ad arrivare.

Questa è l'ultima notte della mia vita da studente universitario. Vivo uno stato d'animo che meriterebbe un'enciclopedia di post. E invece mi rifugio in un silenzio tutto particolare, sperando che tutto possa andare per il verso giusto. 
Grazie a tutti di tutto.

Etichette:

4 Comments:

Blogger My funny Valentine said...

In bocca al lupo, Gianfranco. E che questo silenzio sia fecondo, non un missile di 'ansia' compressa! :-)
Facci sapere, domani!
V

24/4/08 21:27  
Anonymous Gianpaolo said...

Caro dottore sarò sincero...hai davvero chiuso in bellezza..la tua discussione è stata chiara, organica, lucida e brillante (e che minchia è..mastro lindo?!?), come nei migliori esami che ti ho visto sostenere e forse di più. Il mio augurio è che questo momento sia il trampolino delle tue gioie future. Lo merita la tua determinazione, la tua passione e la tua persona. Tante volte ho letto su questo blog che devi ringraziare, che vuoi ringraziare, che ringrazi e bla,bla,bla...Io voglio dire un Grazie a te perchè penso che sei una persona speciale (think different!), voglio ringraziare la tua pazienza(ho votato lo psiconano..!hihi), la tua umiltà e la tua spontaneità (si ma prima di chiedere voti fatti vedere in piazza però..). Oggi ho perso un collega..(e non il solo..), ma sono orgoglioso di avere ancora un Amico(e non il solo..). Baciamo le mani..!

25/4/08 02:37  
Blogger marina said...

Deduco che da ieri sei dottore! complimenti e auguri!
Devo passare a darti del Lei?

ciao, marina

25/4/08 15:17  
Blogger Gianfranco said...

marina: puoi continuare con il "tu", ma solo perchè sei, appunto, tu!

27/4/08 09:21  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home