mercoledì 30 gennaio 2008

Facciamo l'appello.

Apprendo dal blog di Giovanna Alborino, che il sole24ore ha pubblicato la lista dei parlamentari più assenteisti, unita a quella dei più infaticabili, del nostro Paese. Quattro le tabelle: le prime due indicano gli onorevoli con il maggior numero di presenze alla Camera e al Senato, le seconde invece assegnano la maglia nera dei rappresentanti meno interessati alla vita parlamentare. Una superficiale analisi dei dati elencati mostra una generale maggior presenza in aula di parlamentari di centrosinistra, nello specifico vediamo che nella top twenty dei più presenti, diciotto nomi sono schierati tra le file dell'Ulivo, due invece i rappresentanti di Forza Italia. Spicca un tal Zunino Massimo (Ulivo) con il 100% delle presenze. Al Senato, venti su venti rinfoltivano le fila di quella che fu la (precaria) maggioranza. Più interessanti i dati dell'assenteismo: gli equilibri alla Camera si fanno meno sottili, e il centrodestra batte il centrosinistra per tredici a sette. Nel caso di specie è da sottolineare che, per motivi che posso anche giustificare, compaiono i nomi di molti dei segretari di partito, tuttavia il 98,5 percento di assemblee mancate del deputato Berlusconi Silvio mi sembrano eccessive (ma si difendono bene anche Giordano e Fassino). Al Senato diciannove su venti seggi dell'assenteismo vanno a favore del centrodestra. Spicca in cima l'On. Dell'Utri Marcello, in odor di mafia, comunque giustificato per aver dichiarato a inizio mandato "mi candido solo per sfuggire alla magistratura". Le conclusioni dovrebbero trarle gli elettori, ma considerato lo stato di salute dei mezzi di comunicazione italiani, unito al generalismo ignorante dell'elettore medio, c'è poco da sperare.
Poi dovevo raccontarvi altre cose, ma procedura civile mi trattiene... Cercherò di rifarmi.

Etichette:

2 Comments:

Blogger Franca said...

Meditiamoci su quando andremo a votare (ci andiamo?)

30/1/08 10:49  
Blogger guccia said...

così spari sulla croce rossa

31/1/08 11:31  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home