venerdì 14 dicembre 2007

I più attenti tra voi lo avranno certamente notato: da qualche giorno questa pagina non ospita più il piccolo banner adsense di Google. Il motivo è abbastanza triste, e non posso nascondere un pizzico di delusione tra queste parole. E' andata così: dopo qualche mese di ospitalità offerta agli sponsor di Google e alla barra di ricerca, ero riuscito a raggiungere la fatidica soglia dei cento dollari, soglia minima per ricevere l'assegno. Il giorno stesso del raggiungimento del tanto atteso traguardo, arrivato alla ragguardevole cifra di 100,17 dollari, giunge nella mia casella una simpatica comunicazione: il mio account è sospeso in quanto rappresenterebbe una seria minaccia (!!!) per gli inserzionisti adsense. Pensando si trattasse di un errore (non ho mai minacciato nessuno nella mia vita) procedo al reclamo descrivendo con dovizia di particolari e facendo notare che, se il mio account avesse rappresentato una minaccia, lo si sarebbe potuto sospendere subito e non, guarda caso, appena raggiunta la soglia utile al pagamento. Google mi risponde con una mail prestampata, in cui mi viene fatto notare che per motivi segreti non possono dirmi in cosa consista la pericolosità del mio temibilissimo e minaccioso blog, ma che si sono preoccupati (eh, certo) di analizzare con attenzione la mia situazione e confermare la grave minacciosità (!!!) del mio account, in ogni caso per motivi di segretezza non posso sapere di cosa si tratti, nè insistere nel reclamo in quanto ogni ulteriore comunicazione sarebbe stata ignorata. Perchè vi dico tutto ciò? Non lo so neanche io. Certo non ho voglia di intraprendere alcuna altra azione contro il Google al quale ho sempre riservato la mia profonda ammirazione tecnologica. I siti di molti inserzionisti hanno approfittato del mio spazio, e comunque non ho diritto a nulla, ingiusto, profondamente ingiusto. Sopravviverò comunque, non temete. La prossima volta per impilare un centinaio di euro mi troverò un lavoro serio... A quanti hanno intrapreso la mia stessa strada chiedo di tenermi informato sulla situazione dei rispettivi account adsense!

10 Comments:

Blogger magico_vinello said...

Sinceramente me ne ero accorto, ma pensavo che fosse per qualche altro problema. Arrivare a dire che il tuo blog è pericoloso per gli altri utenti di adsense è scandaloso. Cmq appena arriverò a 100$ ti farò sapere se anche io sarò minaccioso o meno per loro. Non è che hanno paura di pagare???

15/12/07 02:29  
Blogger Gloutchov said...

Caspiterina!!!

Beh, a gennaio si potranno fare le class action. Perché non provi a contattare altri utenti di Google adsense o... a cercare persone che hanno avuto problemi con quel servizio e... poi, provare a rivolgerti ad una associazione dei consumatori per far valere i tuoi diritti?
Io ci farei un pensierino!

15/12/07 11:07  
Blogger Franca said...

Che scorrettezza!

15/12/07 11:36  
Blogger Gianfranco said...

magico: paura di pagare certamente, come direbbe la signora dell'autobus: tutto il mondo è paese.

gloutchov: è stato il mio primo pensiero, ho pure cercato in giro e posso concludere che il simpatico problema è pure abbastanza diffuso. Poi ho sfoderato l'ultimo barlume di pseudodignità che mi è rimasto per concludere che il mio tempo vale troppo per essere sprecato dietro una disputa legale nei confronti di adsense, faccio prima ad eliminare il banner e a vivere felice :)

franca: direi proprio di sì, che li spendano in antidiarroici quei cento dollari :)

15/12/07 11:48  
Blogger luigi said...

dottore fai valere i tuoi diritti e ricorda a google una cosa chiamata truffa e vedi cosa ti diranno...resta da fare una segnalazione a mi manda rai tre

15/12/07 13:41  
Blogger guccia said...

Avevo paura che prima o poi saltasse fuori il tranello e adesso ho tanta, tanta voglia di cambiare piattaforma. Sono circa a 70 dollari e sto aspettando il fatidico pin che non arriva e a questo punto forse non arriverà mai.
Io propongo di cercare tutti gli utenti che sono stati gabbati alla stessa maniera (fra poco, immagino, lo sarò anch'io) e fare un bel post di gruppo, prima di cambiare tutti piattaforma. Potremmo anche scrivere ad un giornale, non sprecheremmo poi tanto tempo e il danno d'immagine per loro sarebbe ben più grave di una misera multa...
Ti chiedo di non lasciare cadere tutto così, non è giusto. Coi nostri pochi strumenti, che forse non saranno un avvocato, si può comunque fare qualcosa...

15/12/07 14:09  
Blogger Gianfranco said...

No guccia il pin è arrivato! nella sua bella ed emozionante bustina firmata google! è bellissimo!!! Solo che non ho avuto il tempo di attivarlo :)

15/12/07 14:20  
Blogger guccia said...

Questa cosa mi fa sempre più ribrezzo...

15/12/07 15:13  
Anonymous Anonimo said...

minchia quante cazzate che leggo!Non cambi mai panza

17/12/07 15:13  
Blogger Gianfranco said...

E' coerenza la mia caro anonimo! Per la panza sto facendo il possibile...

17/12/07 15:20  

Posta un commento

<< Home