mercoledì 13 giugno 2007

Piccoli riti dal significato oscuro: dopo le fatiche e lo stress dell'esame, questa mattina mi sono svegliato, Ho controllato i dati di temperatura e umidità, ho compiuto le abluzioni del caso, sono corso nello studio e ho acceso la mia meravigliosa Tivoli Audio Model One. Indossati pantaloncini, polo e infradito etniche sono andato a comprare una succulenta granita limone con poca fragola. Tutto come un giorno d'estate vera. Con l'unica differenza che la mia estate per il momento è durata venti minuti. Tornato a casa non sono andato a recuperare un telo da mare, ho piuttosto ripreso il libro di amministrativo. E' di nuovo giornata da studiare, ma almeno posso dire di aver vissuto la mia piccola intensa estate.

12 Comments:

Blogger Galadriel said...

un pò scienziato pazzo ma ci piace così ;)

13/6/07 10:45  
Blogger Gianfranco said...

Magari scienziato... :(

13/6/07 13:14  
Blogger guccia said...

Le granite sicilianeeeeee!!!

13/6/07 14:52  
Blogger Gianfranco said...

Sottolineo _messinesi_. Se non conosci la granita messinese (caffè con panna o limone) con brioche, non conosci la vera granita. :)

13/6/07 16:36  
Blogger guccia said...

Conosco conosco... non farmici pensare... ogni volta che vedo al pubblicità della granigel... aborrisco!

13/6/07 18:27  
Blogger Gianfranco said...

BBuona come quella di mia maaaceeeee... Bleah...

13/6/07 18:38  
Blogger Gianfranco said...

Aspe ma a Messina dove l'hai presa la granita? Cavolo ma hai girato tutto il mondo!

13/6/07 18:38  
Anonymous Euggè said...

mmmmmmmmmm....granita caffè e panna con due brioche.......non farmici pensare gianfry...il 27 forse scendo...bella la sparata all' esame...no ,dico, se fosse vero cmnque nn mi stupirei! di sti tempi ci si può aspettare di tutto...

13/6/07 19:15  
Anonymous Bat said...

granita....brioche...altro valido motivo per tornare nella mia adorata "pacia"...ti voglio bene francuzzo!!!!notte:*

13/6/07 23:11  
Blogger guccia said...

eheheh non mi ricordo il locale ma mi ricordo il gusto ;)
Ho avuto la fortuna di girare parecchio, ma la Sicilia, senza arruffianarsi, mi è rimasta nel cuore. Il più bel posto del mondo, giuro!

15/6/07 17:40  
Blogger Gianfranco said...

Eh ma io lo so bene ;)

15/6/07 17:48  
Anonymous Anonimo said...

imparato molto

29/11/09 21:01  

Posta un commento

<< Home