venerdì 23 febbraio 2007

Dovrei sentirmi fortunato di poter scrivere queste parole da una scrivania fluttuante sul suolo italico. Dovrei sentirmi fortunato perchè non corro rischi, l'unica minaccia è costituita da qualche "anonimo" che si affaccia a questa finestra arrampicandosi dal muretto per lanciare poco intelligenti battute. A qualche chilometro da casa mia invece un "collega" blogger viene condannato a quattro anni di carcere per essersi espresso non a favore del "proprio" presidente Mubarak. Casa mia dista dalla casa del blogger rinchiuso circa milleecento chilometri. Casa mia dista da Milano circa mille chilometri. E' possibile che una lingua di Mediterraneo possa stravolgere così la realtà? Io non voglio crederci, e per questo la mia analsi si fa molto più amara. Io non credo nelle civiltà inferiori, e sono costretto a pensare che, se non ha la possibilità di parlare il mio simile egiziano, in fondo, velatamente, non la abbiamo neanche noi, non la hio neanche io. Perchè alla fine, non poter parlare quanto è differente dal parlare in camere insonorizzate? Kareem Amer non può scrivere tra le quattro mura di una cella, ma anche noi, "liberi" occidentali viviamo contestualizzati in celle dalle pareti pesantemente impalpabili. Vuole essere questa una manifestazione di solidarietà, una mano tesa a chi non può afferrare. E in fondo, tra quattro anni, non sarò io ad uscire dalla mia cella sfigurato da mille cicatrici, e non so se questo sia un male più per Kareem che per il nostro occidente addormentato, forte delle sue infinite "libertà"...

6 Comments:

Anonymous annarita said...

Ciao Franchino,
sono rientrata in Calabria e mi sono collegata subito per leggere il tuo blog...
Senti,ma che fine hai fatto?Chiedo sempre di te a Luigi e Valeria,tu non mi pensi mai.. :-(

24/2/07 13:47  
Anonymous annarita said...

gianfranco ti ho lasciato un commento ma non si visualizza

24/2/07 13:48  
Blogger Gianfranco said...

Come non ti penso! chiedi al dottore se non mi innformo sempre sulle tue condizioni!!! Poi adesso ho pure le news from the palestra... i commenti non si visualizzano subito perchè, come scrivevo qualche post fa, ho dovuto introdurre la moderazione dei commenti a causa di qualche scriteriato... Ma tu, niente blog? A presto!

24/2/07 16:30  
Anonymous annarita said...

io vorrei rimettermi a scrivere su un mio blog,il problema è che a messina sono senza computer e vengo a casa non sempre..infatti appena torno leggo d'un fiato tutti i tuoi post di una o,addirittura,due settimane...
Si,si sono anch'io una new entry della palestra :-) manchi solo tu!Dobbiamo farci un fisicaccio sexy con Vale..scherzo!!!Martedì io e Vale dovremmo vederci,un'uscita a due..un aperitivo senza di voi...vi lasciamo a casa x una volta ;-)

24/2/07 18:06  
Anonymous vale said...

ciao annuzza!!! :)

24/2/07 22:27  
Anonymous annarita said...

ciao valuzza!!!!!1

25/2/07 10:09  

Posta un commento

<< Home