giovedì 25 gennaio 2007

Solo libri oggi, e questa sera non ci sono colleghi nè cibo messicano, niente passeggiate al fresco oggi. Riaffiora ogni tanto l'incubo della propria inadeguatezza, riaffiora a sfidare un immediato soffocamento. Non è inverno a Messina, ma neanche primavera. E certamente non è autunno. Sono vittima di questi contorni sfocati, di questa indeterminatezza. Ancora qualche giorno e tutto potrebbe tornare se non piacevole, quantomeno normale...

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home