mercoledì 17 gennaio 2007

Mi sembra quasi di profanare questo mio intimo spazio scrivendo da un vecchio PC che monta win98, e le dita non scorrono fluide su questa tastiera così rigida e priva di sensibilità al tatto... ma sarà così almeno per una settimana: il mio adorato iBook è andato a fare un salutare check-up.
E mi perdo nel constatare la leggerezza di certe abitudini. Le rivaluto le mie povere abitudini, non riesco più a connotarvi un solo alone di negatività. E' così diversa questa luce, così spigolosi questi caratteri no-antialiasing... Rivalutate le vostre abitudini perchè hanno un senso, e sono forse il luogo ove troviamo riparo, ogni giorno, ogni istante, da quella realtà così fluida e mutabile che ogni giorno si trascina e ci trascina in ciò che non è noto.

4 Comments:

Anonymous magico_vinello said...

Ma il danno è molto grave??? Spero proprio di no altrimenti sono cazzi. Cmq è vero appena uno si abitua troppo bene è difficile tornare indietro...Auguri pres

17/1/07 23:17  
Blogger Gianfranco said...

Fortunatamente pare di no: sia l'Airport che la scheda logica sembrano ok, pare ci sia un problema su una saldatura della scheda logica: è stato mandato a Lodi da un vero Guru quindi il piccolo è in buone mani...

18/1/07 08:12  
Blogger luigi said...

dottore sei un minchione!!!

18/1/07 11:12  
Blogger Gianfranco said...

Eh, quando la volpe non arriva all'uva... :)

18/1/07 15:05  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home