mercoledì 23 agosto 2006

Abbandono per qualche istante gli appunti che stavo spulciando, e mi fermo un istante a ricordare che un anniversario si avvicina. E a ricordare certe parole, che la prova sarebbe durata un anno e ci saremo rivisti in questi giorni... bene, la prova non è superata, la necessità di procedere ad approfondite analisi costi-benefici è svanita, e sono qui ancora, con il carico che ciascuno di noi porta, quello delle ferite subite e delle ferite inferte, quello dei punti di sutura e delle molle che ti hanno spinto avanti, fin qui. E se adesso posso dire di conoscermi meglio, e di conoscervi di più, poco devo alle mie abilità. E allora questa breve pausa sia un ulteriore modo per dirvi grazie, grazie per essere usciti allo scoperto nel momento del mio bisogno, garzie per essere tornati nella mia vita, grazie per avermi fatto notare che adesso devo correre avanti, ma più velocemente... perchè le ferite sono rimarginate, e non ha senso zoppicare ancora...

6 Comments:

Blogger occhiverdi said...

gianfranco domani sono già cinque mesi...ma il mio principe parte.. www.unapropriastrada.blogspot.com

24/8/06 21:17  
Blogger Gianfranco said...

In fondo ognuno percorre un propria strada ;)

25/8/06 08:16  
Blogger occhiverdi said...

francooooooooooooooooo..CINQUE MESI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!e chi l'avrebbe mai detto,con i caratterini che ci ritroviamo...e invece l'amour ha trionfato...tra un anno matrimonio e bambino...SCHERZO,SCHERZO!!!LUIGI NON AVERE PAURA SE LEGGERAI..scherzavo...vabbè che sei in viaggio!!!baci e trovati una femmina..

25/8/06 13:43  
Blogger occhiverdi said...

..intendevo gianfranco trovati una donna,così poi usciamo tutti assieme.. :-)

25/8/06 13:44  
Blogger Gianfranco said...

Pensavo che la donna la dovesse trovare il dott... :D

25/8/06 13:53  
Blogger occhiverdi said...

no,no..il dottore ce l'ha già.........

25/8/06 21:45  

Posta un commento

<< Home