domenica 14 maggio 2006

Non bastano mai ventiquattro ore... come non basta mai il tempo trascorso con chi ami... si sperimentano notti diverse dopo pomeriggi spalmati sui testi a cercare di conciliare obblighi e aspirazioni. A credere che in fondo la vita non è quella che raccontiamo ad un esame, nè i complimenti o le facce deluse nel momento in cui abbandoniamo la cattedra... e la vita non è neanche nelle nostre parole o nei nostri pensieri, perchè nel momento in cui teorizziamo lei è già lontana, altrove... a cercare di capire come non farti capire.
Un giorno ci accorgeremo che il tempo non è bastato alla nostra comprensione, e ricorderemo quando ventiquattrore ci sembravano poche... scoprendo con dolce disappunto che una vita intera non è bastata a molto... e di tutto, come sempre, resteranno solo i volti, le parole e i pensieri delle persone che abbiamo amato...

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home