giovedì 11 maggio 2006

Il silenzio di quest'ora agevola la riflessione. Sono state due giornate colme di riflessione, almeno quando lo studio non mi trascinava in una comoda distrazione... e adesso penso, penso che se tutte le scelte che prendiamo nella vita fossero avvolte da questo silenzio saremmo in grado di non sbagliare. Perchè basta un attimo di incertezza, un po' di confusione, e scelte sbagliate possono condizionare una vita. O forse è la vita a cercarli questi condizionamenti, a fare in modo che questi intervengano, a mettersi al servizio dei condizionamenti, a produrre rumori molesti... forse è la vita a cercare sentieri sconosciuti, giusto per mettersi alla prova, per capire quanto assurde sono le inconsapevoli conseguenze di certe decisioni, forse è la vita, ed alla vita offriamo questo tributo...
Io non posso saperlo, ma questo silenzio mi è amico oggi, perchè è un silenzio disteso, un silenzio che allontana l'angoscia. Ed è un silenzio che segna quota 3000 accessi a questa pagina, 3000 accessi che sanno come allontanarmi dall'angoscia... 3000 pezzi di voi, e 3000 volte grazie, perchè non sono solo, nella vita di carne, circondato dal vostro affetto... e nella vita di pixel, con le vostre occhiate distratte...

3 Comments:

Blogger luigi said...

dall' acqua minerale a...psichiatria,psicologia, depressione...

12/5/06 22:30  
Anonymous lau said...

vogliamo parlare di "osmosi inversa"?!

12/5/06 22:39  
Blogger Gianfranco said...

L'avevo detto che era un esperimento interessante... e ho messo da parte pure 46 centesimi :D

13/5/06 13:22  

Posta un commento

<< Home