sabato 29 aprile 2006

Oggi è il ventinove aprile. Bella scoperta direte voi... e invece il ventinove aprile è una data particolare per me. Negli anni scorsi vi era un periodo dell'anno, dal ventiquattro aprile al due maggio più o meno, nel quale i miei pensieri progressivamente cominciavano a cristallizzarsi, a regalarmi bolle di ansia... la notte tra il ventinove e il trenta era un po' come il culmine di questa passione secca. Non pensavo che avrei parlato di questo particolare tra queste righe, eppure mi trascina il bisogno irrefrenabile di farlo, un po' per esorcizzare l'angoscia degli anni passati, un po' per notare come tutto sia così cambiato, come tutto sia diverso oggi... Questo post non vuole essere un rimprovero per nessuno se non per me stesso, nè un modo di rinnegare un periodo della mia vita che oggi mi travolge con un insegnamento indelebile... tutto è solo una presa di coscienza, un passo in più su questa strada che, ad ogni metro, gentilmente crudele mi regala un'immagine nuova, da custodire gelosamente e una didascalia da non dimenticare... Ho avuto il coraggio e l'infamia di rinnegare parte di me negli ultimi anni, tutto per un sentimento che oggi non mi appartiene più, nè mi apparterrà in futuro... una stupida gelosia faceva si che tra ventiquattro e due vivessi il sogno di una catarsi e la realtà di una mortificazione irraccontabile che ancora oggi mi ferisce... questo ventinove aprile lo vivrò in maniera diversa, e sarà davvero una festa. Mai più clandestino, mai più timoroso, mai più... e forse oggi l'illusione della agognata catarsi ne diventa il principio... Si avvicina la notte tra il ventinove e il trenta, eccola che si avvicina... eccome se è diversa. Non passerò la notte davanti al televideo a inseguire lo scoccare della mezzanotte, sarò altrove, e quell'altrove è il posto ove avrei sempre voluto trovarmi, ove credevo di non poter approdare mai... è diverso questo ventinove, eccome se è diverso. La vergogna non è messa da parte, ma una nuova dignità si affaccia da questa notte, e, come accade ogni giorno, crescono le esperienze, e cresciamo noi stessi... preparati a ricevere i miei auguri nuovi bat...

8 Comments:

Blogger luigi said...

tanti auguri a te, tanti auguri a te , tanti auguri a lambada....tanti auguri a te!

30/4/06 14:06  
Anonymous valeria said...

Buon compleanno Bat!! non so se Gian te li ha fatti da parte mia...

30/4/06 14:57  
Anonymous annarita said...

due a zero..forza reggina..serie B..

30/4/06 16:17  
Anonymous annarita said...

due a zero..forza reggina..serie B..

30/4/06 16:17  
Blogger Gianfranco said...

...

30/4/06 17:16  
Anonymous annarita said...

volevo fare le condoglianze a tutti i messinesi..grande Reggina..3-0..siete finiti in serie B..siamo noi,siamo noi,i padroni dello stretto siamo noi.. :-)

30/4/06 18:25  
Anonymous maria rosaria said...

Noooo!luigi mi ha fregato la canzoncina di auguri!Va be'..e allora.. tanti auguri Roberta!

30/4/06 20:02  
Anonymous bat said...

grazie mille, grazie di cuore, davvero.Spero di ringraziarvi al più presto di persona.

6/5/06 07:40  

Posta un commento

<< Home