giovedì 20 aprile 2006

Il Matrimonio

Voi siete nati insieme, e insieme starete per sempre.
Voi sarete insieme quando le bianche ali della morte disperderanno i vostri giorni.
Sì, insieme anche nella tacita memoria di Dio.
Ma vi siano spazi nella vostra unione,
e fate che i celesti venti danzino tra voi.

Amatevi reciprocamente, ma non fate dell'amore un laccio:
Lasciate piuttosto che vi sia un mare in moto tra le sponde delle vostre anime.
Riempa ognuno la coppa dell'altro, ma non bevete da una coppa sola.
Scambiatevi il pane, ma non mangiate dalla stessa pagnotta.
Cantate e danzate e siate gioiosi insieme, ma che ognuno di voi resti solo,
così come le corde di un liuto son sole benchè vibrino della stessa musica.

Datevi il cuore, ma l'uno non sia in custodia dell'altro.
Poichè solo la mano della Vita può contenere entrambi i cuori.
E restate uniti, benchè non troppo vicini insieme,
poichè le colonne del tempio restano tra loro distanti,
e la quercia e il cipresso non crescono l'una all'ombra dell'altro.

Kahlil Gibran


Io ho imparato questo, benchè tutto sembri così poco romantico. Io ho imparato, benchè tutto sembri così distante... Ogni tanto anch'io capisco qualcosa. Non voglio commentare questa sera, bastino queste parole. Ciò che avrei intenzione di dire sarà detto, domani forse, o mai... poco importa. Felice serata...

5 Comments:

Anonymous Dominik Molise said...

buonasera a tutti....... era da un po che non entravo in questo blog ed ho visto ke quel tizio ha messo un pò di pepe..... cmq sono pienamente d'accordo con l'amministratore nel ritenere ke costui abbia al massimo 16 anni.... poichè anke io a quell'età professavo il Duce, il fascismo e scemenze simili ma con il passare del tempo ho iniziato a provare ribrezzo x i vari Hitler, Mao, Stalin, Mussolini, Castro, Franco, Salazar etc. etc. poichè una dittatura, sia essa di destra o di sinistra, non è mai produttiva... non ho letto i commenti cancellati ma ne immagino il contenuto e sono d'accordo sul fatto ke ognuno è libero di dire quello ke pensa ma ho imparato ke la libertà và di pari passo con la civiltà.... + civiltà = + libertà ed in Italia tutti, ma in particolare modo noi govani hanno poca libertà e purtroppo devo riconoscere ke è ciò ke meritiamo fino a quando i giovani continueranno a pensare e ad agire come il nostro "amico".... detto questo vi saluto calorosamente
dolce notte a tutti
DOminik Molise

20/4/06 22:26  
Anonymous Dominik Molise said...

ho riletto il mio commento....... l'ultima parte è un pò contorta ma la stanchezza si fa sentire e cmq credo ke capirete ugualmente il mio pensiero :-)

20/4/06 22:29  
Blogger luigi said...

dominik mi trovi in perfetto accordo!ogni estremismo porta sempre a ingiustizie e dolore.grazie per lo spunto

20/4/06 23:18  
Anonymous Dominik Molise said...

è un piacere...... cmq sto facendo un sondaggio...... conoscete Dominik Molise? il personaggio intendo.... ne avete mai sentito parlare? attendo risposta
ringrazio anticipatamente
DOminik Molise

21/4/06 14:01  
Blogger Gianfranco said...

Mi spiace ma non ne ho mai sentito parlare, se non su questo blog... aggiungo che una ricerca con google non è stata d'aiuto... :) Sei per caso una celebrità?

21/4/06 21:05  

Posta un commento

<< Home