venerdì 10 febbraio 2006

Conclusione


Niente cancellerà via l'amore,
nè i litigi
nè i chilometri.
E' meditato,
provato,
controllato.
Alzando solennemente i versi, dita di righe,
lo giuro:
amo
d'un amore immutabile e fedele.

Vladimir Majakovskij

3 Comments:

Blogger luigi said...

cara donna misteriosa, che aspetti? chiamalo! oppure ti accontenti di una vita non pienamente vissuta?

11/2/06 09:55  
Blogger Gianfranco said...

Guarda che Majakovskij è morto già da un pezzo!!!

11/2/06 15:45  
Blogger luigi said...

aha ahahahaha

11/2/06 19:21  

Posta un commento

<< Home